Arteam Cup 2017 | I Vincitori

Si è conclusa la III edizione di Arteam Cup, il concorso gratuito e riservato ai soci dell’Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina – SV (www.arteam.eu). L’edizione 2017 ha presentato negli spazi del BonelliLAB a Canneto sull’Oglio (MN), la mostra dei 70 artisti finalisti (di cui 8 Under 30).
Arteam Cup – dopo l’esordio nel 2015 a Venezia, all’Officina delle Zattere, e l’edizione 2016 ospitata a Palazzo del Monferrato di Alessandria – è a pieno titolo l’evento “fiore all’occhiello” dell’Associazione Culturale Arteam dal quale prende a prestito il nome. Invariate le finalità: fornire, con la mostra dei finalisti, un’importante occasione di visibilità e confronto con location espositive sempre diverse; contribuire – attraverso i differenti premi ideati per ogni edizione – all’ingresso degli artisti nel circuito delle gallerie d’arte e nel mercato principale; vivere esperienze formative importanti, come le residenze d’artista, i progetti speciali o curatoriali; creare ed incentivare interazioni e momenti di scambio tra gli artisti; confrontarsi con il mondo dell’Impresa. Per dirla in breve, la più grande ambizione di Arteam Cup è di “fare rete”, tessendo legami tra i vari operatori del sistema arte e tra tutti coloro che allo stesso sono legati.
Domenica 19 novembre 2017, nella Sala adiacente al Museo Civico di Canneto sull’Oglio (MN), si è tenuta la premiazione di Arteam Cup 2017 e sono stati proclamati tutti i vincitori dei numerosi premi in palio.
La vincitrice assoluta di Arteam Cup 2017 è Anna Skoromnaya, artista di origini bielorusse classe 1986.

A seguire l’elenco di tutti i premi assegnati:

VINCITORE ARTEAM CUP 2017: PREMIO SPECIALE CUBO

ANNA SKOROMNAYA

MOTIVAZIONE: La Giuria ha stabilito all’unanimità l’assegnazione del Primo Premio dell’Arteam Cup 2017 III edizione ad Anna Skoromnaya per la forte capacità di restituire all’opera d’arte contemporanea il compito di farsi portatrice di riflessioni non solo estetiche e culturali, ma anche sociali, legate quindi all’attualità della cronaca del nostro tempo. La video-scultura Cream Hand Mixer # 1, giocando sull’empatica associazione tra materiali duri ed industriali, lasciati grezzi ed ossidati, e la delicata spensieratezza di un video su cui “corrono” evanescenti figure di bambini innocenti, ripropone le fattezze di uno scivolo da parco giochi, emblematica icona del divertimento infantile. Tra evidenza giocosa, sottolineata dall’insistente cadenza di un ritornello musicale infantile e dal gioco sedimentato nella memoria collettiva, e uno snervante senso di imminente e imprevedibile accadere tragico, l’artista sottolinea l’urgenza di una riflessione sulle condizioni di un’infanzia spesso vituperata, violentata e abusata, defraudata dei suoi diritti, del suo tempo e della sua innocenza.

ARTEAM CUP SATELLITE FOCUS MONZA

Sei artisti per tre gallerie di Monza: Villa Contemporanea, Leo Galleries e Maurizio Caldirola arte contemporanea. Un progetto condiviso e congiunto nella città di Monza, con un opening collettivo, in cui verranno realizzate nel 2018 tre bi-personali nelle tre gallerie aderenti al circuito Arteam Cup Satellite.

Questo premio racchiude, quindi, n. 3 singoli premi speciali, assegnati ai seguenti artisti:

PREMIO SPECIALE VILLA CONTEMPORANEA
NATALY MAIER | ALICE PALTRINIERI (BI-PERSONALE)

PREMIO SPECIALE LEO GALLERIES
VINCENZO MARSIGLIA | VALERIA VACCARO (BI-PERSONALE)

PREMIO SPECIALE MAURIZIO CALDIROLA ARTE CONTEMPORANEA
DONATELLA LOMBARDO | VINCENZO MEROLA (BI-PERSONALE)

ARTEAM CUP SATELLITE INTERNATIONAL

PREMIO SPECIALE LUISA CATUCCI GALLERY
ISABEL CONSIGLIERE

ARTEAM CUP SATELLITE

PREMIO SPECIALE BONIONI ARTE
ANDREA CEREDA | ALESSANDRO COSTANZO (BI-PERSONALE)

PREMIO ACQUISTO E SPECIAL PROJECT sug@R(T)_house – Figli di Pinin Pero S.p.A.
Mostra personale nella sug@R(T)_house, Centro di documentazione aziendale della Figli di Pinin Pero S.p.A. e “luogo” dove si sviluppa il sug@R(T)_project. L’artista vincitore del premio è scelto dalla Figli di Pinin Pero S.p.A. e l’opera finalista è acquistata dall’azienda stessa. Il premio comprende, inoltre, la realizzazione di una cartella di bustine di zucchero in edizione limitata, dedicata all’artista, che sarà presentata in occasione della mostra. Il premio è assegnato a:
MATTEO SUFFRITTI

PREMIO SPECIALE BAF 2018
Cinque Artisti (quattro Under 30 e un Over 30) sono stati selezionati per partecipare a BAF 2018 (Bergamo Arte Fiera, 13-15 gennaio 2018) nello stand dell’Associazione Culturale Arteam:
CAROLINA CORNO | ALESSANDRO COSTANZO | MATTIA PERUZZO | LUISA TURUANI | DIEGO DUTTO

PREMIO SPECIALE CASA MUSEO JORN
Un Artista è stato scelto per ideare una Project Room, ovvero un progetto site-specific in uno o più ambienti di Casa Jorn, ad Albissola Marina (SV), in dialogo con l’opera del celebre artista danese Asger Jorn. L’artista selezionato è:
GIANLUCA QUAGLIA

PREMIO SPECIALE CASERMARCHEOLOGICA
Questo premio prende il nome dalla location che ospiterà la mostra-premio: Casermarcheologica, Ex Caserma dei Carabinieri nel centro storico di Sansepolcro (AR). Si tratta di un importante palazzo rinascimentale – gestito dall’Associazione CasermArcheologica – di grande interesse storico artistico per la storia di Sansepolcro, che è situato a pochi passi dal Museo Civico e dalla Casa di Piero della Francesca.
Gli artisti selezionati per una bi-personale all’interno di CasermArcheologica, sono:
SILVIA NOFERI | FRANCESCA ROMANA PINZARI

PREMIO SPECIALE CIRCOLO DEGLI ARTISTI
Situato nel cuore di Albissola Marina, nell’incantevole Pozzo Garitta, borgo antico della cittadina, il Circolo si colloca in una antica fornace del XIX secolo in un fabbricato della fine del 1500. Il circolo, attivo da più di 60 anni, è un importante centro di aggregazione culturale e creativa della cittadina ligure, che propone ogni anno personali, collettive e progetti speciali.
Sono state selezionate per una bi-personale della durata di due settimane da realizzarsi nell’anno 2018 al Circolo degli Artisti, due artiste Under 30:
ILARIA GASPARRONI | GIULIA ZAPPA

RESIDENZE

PREMIO SPECIALE RESIDENZA SUGAR IN ART – FIGLI DI PININ PERO S.P.A.
Residenza di minimo 7 giorni, volta all’ideazione di un’opera d’arte (anche installativa) da realizzarsi con i prodotti “riconoscibili” dell’azienda Figli di Pinin Pero S.p.A. Il premio è assegnato a:
FEDERICA GONNELLI

PREMIO SPECIALE RESIDENZA KAMart
Residenza di due settimane (comprensiva di vitto e alloggio) volta all’ideazione di un progetto nell’ambito di KAMart in residence. KAMart in residence è un’associazione che promuove residenze per artisti all’interno della casa-studio dell’artista Angela Viola e di Marco Vianello, che supporta l’attività interna di B&B, immersa nel panorama del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano, situata a Cereggio frazione di Ventasso (RE). L’artista selezionato per la residenza è:
ASAKO HISHIKI

PREMIO RESIDENZA OFFICINE SAFFI
Residenza di 3 settimane presso Officine Saffi di Milano per un artista selezionato tra i finalisti del premio Arteam Cup 2017. Durante questo periodo, l’artista svilupperà un progetto artistico ad hoc ideato con il supporto di Officine Saffi.
Questo premio rappresenta un’opportunità di scambio che permetterà all’artista ospite di entrare in osmosi con le attività di Officine Saffi e l’ambiente circostante, interpretando e incorporando questi nuovi stimoli nella produzione di opere con il medium di elezione di Officine Saffi, la ceramica. L’artista selezionato per la residenza è:
GIANLUCA BRANDO

PREMI TECNICI

PREMIO ESPOARTE
Presentazione monografica dedicata ad un artista sul magazine Espoarte, da pubblicarsi nel corso del 2018. La scelta è effettuata dalla direzione Editoriale e dalla redazione di Espoarte. Il premio è assegnato a:
MASSIMO FERRANDO

MOTIVAZIONE: La video-installazione BORDER, porzione di un’installazione ambientale realizzata a Karkemish (Turchia) sul confine turco siriano, in un momento come quello attuale in cui il termine CONFINE si ammanta di sempre più tragici significati, rimarca in senso generale il valore fondamentale della memoria in nome delle vittime di ogni guerra e di ogni conflitto, e in particolare di tutti i bambini e gli uomini morti a causa delle mine antiuomo, che mietono vittime ben oltre la fine dei conflitti.

PREMIO BERNÉ
Produzione di una mostra fotografica, consistente nella stampa fine art e montaggio di 10 opere, realizzata dallo Studio Berné, studio di stampe d’arte e servizi per gli artisti che nasce dalla volontà di ritornare ad un rapporto più stretto e realmente artistico tra l’autore e lo stampatore. Il premio è assegnato a:
GIAN LUCA GROPPI

PREMIO VANILLAEDIZIONI PNF
Inserimento di un artista nella collana [PageNotFound] edita da Vanillaedizioni, con realizzazione di un ebook monografico + stampa del libro cartaceo nel formato cm 17×24. L’artista inserito in collana è scelto dalla casa editrice Vanillaedizioni tra gli artisti selezionati per la mostra finale. Il premio è assegnato a:
ALICE PADOVANI

PREMIO VANILLAEDIZIONI
Creazione di un libro d’artista in stretta sinergia con la casa editrice Vanillaedizioni. L’artista è scelto dalla casa editrice Vanillaedizioni tra gli artisti selezionati per la mostra finale. Il premio è assegnato a:
ELEONORA MANCA

PREMIO FACEBOOK
Il vincitore decretato dal voto popolare attraverso i “mi piace” sulla pagina ARTEAM del famoso social network si aggiudica un anno di pubblicità su Espoarte.
Con 754 “mi piace” il premio è assegnato a: MARCELLO DE ANGELIS

PREMIO TESSERA SOCIALE ARTEAM 2018
Il premio è stato assegnato a ROBERTA CONGIU con l’opera La fleur hanté.

Tutti i dettagli dei premi sono disponibili a questo link:
www.arteam.eu/arteam-cup-2017-i-premi/

Scarica il COMUNICATO STAMPA

Altre informazioni:
www.arteam.eu

Posted in Arteam Cup, Concorsi.