RESIDENZA E WORKSHOP DI GIOVANNI GAGGIA – Unus papilio erat: Cuore a Dio, mani al lavoro

RESIDENZA E WORKSHOP DI GIOVANNI GAGGIA – ANNO 2019
a cura di Livia Savorelli per Associazione Culturale Arteam

Prosegue il progetto annuale di residenze ideato dalla nostra Associazione e curato da Livia Savorelli per l’Antico Giardino Laboratori di prossimità presso Ostello “Le Stuoie” ad Albissola Marina (SV). Per l’anno 2019, l’artista in residenza è Giovanni Gaggia (1977) che ha presentato il progetto Unus papilio erat: Cuore a Dio, mani al lavoro, che trae origine dal motto caro alla Santa Maria Giuseppa Rossello, albissolese d’origine e patrona dei ceramisti liguri, “Cuore a Dio, mani al lavoro”. In concomitanza con la residenza, verrà realizzato inoltre un laboratorio creativo di inclusione sociale riservato agli ospiti della Casa Famiglia “Casa Benedetta Rossello” che sarà realizzato con la guida dei maestri ceramisti Giacomo Lusso e Carlo Sipsz.

 

Posted in Collaborazioni, Eventi.